[Il fandom telefilmico] Indagine esplorativa nel fandom italiano

Ho avviato la ricerca sul fandom legato alla serialità televisiva americana in Italia nel marzo 2008 con un’indagine esplorativa volta a definire con maggior precisione l’oggetto di ricerca. Nonostante frequentassi da tempo siti informativi dedicati ai serial statunitensi avevo necessità di definire una mappa più precisa. Pertanto ho svolto varie ricerche per parole chiave generiche (serie tv, serial, drama, teen drama, chick drama) e relative a serie o a personaggi di successo nei motori di ricerca di Google, Wikipedia e della rete KAdu. I motori di ricerca mi hanno consentito di identificare alcuni punti di ingresso alla subcultura del fandom italiano; a partire dai link presenti in tali ambienti ho quindi proseguito l’esplorazione fino ad ottenere una mappa piuttosto soddisfacente. Ho infatti considerato conclusa l’esplorazione nel momento in cui ulteriori navigazioni mi conducevano ad ambienti già conosciuti.

Durante la ricerca esplorativa nei pubblici connessi, ho rilevato, coerentemente con i precedenti studi sulle culture di fan contemporanee, l’emergere di un collettivismo di rete composto da gruppi e individui che performano la loro spettatorialità pubblicando testi terziari fanart (userbar, avatar, wallpaper, video remix, …), fanfiction e fansubs. Ho quindi individuato alcuni portali internazionali di scambio di tali materiali, sia portali di media sharing generalisti come YouTube e Photobucket , sia portali specificatamente dedicati al fandom americano, come Fanpop , Fan Site Network and Celebrity Exchange , FanForum (reti di fanforum), Flikster (un sito di social networking dedicato al cinema), deviantArt (un sito di media sharing per la condivisione di fan art), fanfilms and BraxtanFILM (portali di video remix amatoriali). In seguito mi sono focalizzata sui pubblici italiani scoprendo che molti fan pubblicano i prodotti amatoriali nei portali generalisti internazionali, per poi condividerli nei fansite italiani dedicati alla serialità televisiva, come portali web (e.g. TelefilmSeries , EFP ), forum (e.g. TeleSimo , Tv Shows 4 Fans, Telefilm ITALIA ) e blog (e.g. Serialmente , Serie Tv – Lolly Tv ). Tuttavia nessuno di questi singoli ambienti mi pareva sufficientemente esteso né significativo per essere utilizzato come caso di studio, ho quindi pensato di scegliere un singolo fenomeno telefilmico e costruire un campo multisituato attorno ad esso.

Come prima ipotesi avevo pensato di indagare le pratiche performative delle fan italiane del telefilm Gossip Girl, un teen drama statunitense che aveva avuto molta attenzione e molto seguito nei pubblici connessi italiani durante il primo periodo di esplorazione, la primavera 2008. La scelta del telefilm era principalmente dovuta all’ipotesi che il target avrebbe raggiunto l’audience a cui ero più interessata, ossia gli adolescenti, e che la sua diffusione sarebbe coincisa con lo sviluppo della mia ricerca. Il mio intendo era di indagarne sia la dimensione testuale sia gli usi sociali. Infatti ero interessata a collocare la serie all’interno del percorso di evoluzione storica dei teen drama e dunque, da un lato, ricostruire la storia del genere telefilmico a partire da Beverly Hills 90210, per verificare l’evoluzione degli stereotipi adolescenziali presentati, dall’altro comprendere come la partecipazione giovanile nei pubblici connessi ridefinisse l’universi narrativo attorno alla trama principale e descrivere dunque anche l’evoluzione delle forme narrative in un’ottica. A fianco dell’analisi del contenuto, avrei poi voluto verificare come i singoli fan incorporavano le immagini dei personaggi e degli attori dei teen drama per auto-rappresentarsi nei social media. Dal punto di vista dello studio del pubblico infatti ero interessata ad analizzare le loro pratiche interpretative dell fan per dimostrare che le adolescenti non sono consumatrici passive ma hanno un approccio critico al mondo fashion rappresentato da un teen drama come Gossip Girl. Il mio intento era infatti estendere ad un’audience adolescenziale gli studi sulla spettatorialità femminile in cui si afferma che: “the relationship between spectatorship and spending may be less clear than criticist suggest. Rather than influencing women to spend more on consumers goods, such films – along with chick-lit novels – might just as likely satisfy or replace the desire to consume. […] Chick flick thus serve as relatively guiltless pleasure.” (Ferris 2008, p. 13).

Ho iniziato quindi a mappare il fandom online di Gossip Girl organizzando l’analisi attorno alle due direttive Italia/Stati Uniti e Professionale/Amatoriale. Ho quindi scoperto una variegata rete di siti (es: ITA Gossip Girl ), profili MySpace (es: Gσѕѕιρ Gιrℓ Itαℓια ♥ ), blog (es: Gossip Girl ITALIA ) e forum (e.g. Gossip Girl First Italian forum) reciprocamente collegati tanto da dare vita a una rete di siti interconnessi interna al multi-fandom telefilmico ma anche interconnessa con il fandom americano legato alla stessa serie. In particolare mi colpisce Gσѕѕιρ Gιrℓ Itαℓια, un profilo MySpace particolarmente attivo in cui vengono pubblicate notizie riguardanti i telefilm provenienti da fonti americane, che vengono tradotte per il pubblico italiano.

Successivamente ho partecipato al Telefilm Festival 2008, evento annuale in cui sono proiettati telefilm in prima visione e che è diventato un momento di incontro per gli appassionati di serie tv. In tale occasione erano presenti molte delle comunità che avevo individuato durante la ricerca on-line e, tra di esse, si sono distinti i membri di TeleSimo, portale informativo sui serial, e soprattutto il team di ::ItalianSubsAddicted. La comunità ::ItalianSubsAddicted:: mi è parsa particolarmente interessante in quanto, oltre ad essere attiva nella diffusione di notizie e commenti, si contraddistingue in quanto nasce come team di subbing, ossia come gruppo di persone che si dedica, senza fine di lucro e in modo amatoriale, alla sottotitolazione delle serie tv americane. Dal 2005, anno in cui è stato creato il sito con l’obiettivo di condividere i sottotitoli, ::ItalianSubsAddicted:: (da ora in poi ::ItaSa::) il nucleo centrale e più attivo della comunità (team), è stato affiancato da una popolazione di più di 100.000 utenti iscritti al forum.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...