Il relativismo ispirato ai mancini

Sono relativamente poco preparata ad affrontare il tema del relativismo da una prospettiva filosofica. Ma, visto che di punti di vista si sta parlando, qui propongo quello del sig. Giancaldo.
Il sig. Giancaldo si occupa dell’assistenza tecnica delle caldaie Vailand nel territorio torinese.
D’inverno il sig. Giancaldo riceve molte chiamate per guasti alla caldaia che poi si rivelano rappresentazioni. Nonostante il perfetto funzionamento dell’impianto di riscaldamento, infatti, i proprietari del suddetto lo rappresentano come guasto in quanto percepiscono l’acqua non abbastanza calda.
Il sig. Giancaldo sa che la causa è la bassa temperatura dell’aria nell’ambiente domestico, che induce i lorsignori a desiderare più calore di quanto desidererebbero in estate.
Cosa fa allora Giancaldo?
Dice loro la verità? Fossescemo!!!!
Finge di riparare la caldaia.
Rassicura i lorsignori: “Non si preoccupino. Grazie al mio intervento d’ora in poi avrà l’acqua calda eternamente assicurata”
Si fa pagare 200 Euro.
Torna a casa e scrive l’enciclica Deus Calorem Est:
“Dio è Calore; chi sta nel calore dimora in Dio e Dio dimora in Lui”.
Nella mia dimora ci sono attualmente 16 gradi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...